La consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle Raffaella Sensoli chiede un’audizione urgente in Commissione dell’assessore regionale Raffaele Donini e del Comune di Rimini sulla vicenda del Trc. Lo fa sapere la consigliera dopo le dichiarazioni di Massimo Paganelli, presidente di Patrimonio Mobilità Rimini, riguardo al cronoprogramma per l’entrata in funzione del Trc.

“Purtroppo il rischio che la faraonica opera del Trc, così come abbiamo sempre sostenuto, finisca per essere una cattedrale nel deserto è sempre più probabile – ha dichiarato Sensoli -. I costi del Trc sono di oltre 100 milioni di euro, durano ormai da vent’anni e non hanno prodotto nulla. Con gli stessi soldi si sarebbe risistemato perfettamente il sistema di TPL in tutta la Romagna”.