Nicola Zingaretti in testa nella provincia di Ravenna tra i candidati alla segreteria del Pd. Il presidente della Regione Lazio ha infatti ottenuto il 50,64% dei voti nei circoli del Ravennate, seguito da Maurizio Martina con il 32,77% e Roberto Giachetti con il 13,99%. Chiudono Maria Saladino con l’1,43%, Dario Corallo con lo 0,82% e Francesco Boccia con lo 0.36%.

Alle consultazioni, concluse domenica 27 gennaio, hanno partecipato 1.984 persone (circa il 50% degli iscritti al Pd), che hanno votato per scegliere i candidati che parteciperanno alle primarie aperte del 3 marzo. Spetterà ora alla convenzione nazionale decretare il risultato dato dai territori e determinare quali saranno i tre candidati più votati che, dunque, potranno accedere alla fase delle primarie aperte.

“Al termine di questa prima fase congressuale – ha detto il segretario provinciale Alessandro Barattoni – non posso che esprimere soddisfazione per la partecipazione riscontrata. I congressi di circolo non sono stati solo uno strumento di voto, ma un’occasione di confronto e discussione sul futuro del partito, dell’Italia e dell’Europa”.