Continua il confronto fra le forze di centrodestra che sfideranno la coalizione di sinistra alle prossime elezioni amministrative a Rimini. “Abbiamo qualche mese in più per mettere a punto la strategia, il programma è ultimato ma non vogliamo scoprire con troppo anticipo le carte – affermano Jacopo Morrone per la Lega, Gioenzo Renzi di Fratelli d’Italia e Antonio Barboni di Forza Italia -, siamo invece preoccupati per la situazione generale, con il turismo in ginocchio e con le ricadute negative su tutte le filiere che orbitano intorno a questo settore così importante per il territorio. Dobbiamo pensare alla ripartenza: crediamo infatti che spetterà alla nostra coalizione, dopo aver vinto le prossime elezioni, guidare la città sulla strada del rilancio dopo tanti mesi di restrizioni, chiusure e emergenza sanitaria. Noi siamo pronti, abbiamo le idee chiare e siamo aperti all’ascolto senza pregiudizi o preclusioni. La stella polare che ci guida è lavorare per il futuro di Rimini”.