Una mostra su Peppino Impastato nella sede ravennate della Cgil, in via Matteucci 15. L’esposizione, dal titolo “Io non ritratto – Peppino Impastato, una storia collettiva”, è aperta dal 15 al 23 marzo e raccoglie le fotografie di amici e familiari del giornalista.

“La mostra racconta la storia di Peppino Impastato e dei suoi compagni, compagne, amici e familiari – spiegano Evelin Costa e Massimo Russo Tramontana – quelli che ne condivisero la vita e l’impegno, quelli che hanno portato avanti la battaglia di giustizia e verità dopo il suo assassinio e quelli che non hanno smesso mai di sentirsene parte”.

L’inaugurazione è venerdì 15 marzo alle 16.30. La mostra, a ingresso gratuito, sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30. Il sabato dalle 8.30 alle 11.30 e la domenica dalle 15.30 alle 17.30.