“Quello di Forza Nuova è un atto vile tanto più perché rivolto alla Casa delle Donne che si occupa di parità e di contrasto alla violenza di genere”. Il segretario comunale del Pd di Ravenna Marco Frati condanna con queste parole lo striscione di Forza Nuova, affisso davanti alla Casa delle Donne di Ravenna, con la scritta “Desirée come Pamela, l’immigrazione uccide!”.

“I neofascisti confermano, con la loro vigliaccheria, di essere estranei ai principi democratici, fomentando odio e intolleranza”, continua Frati.