L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, in collaborazione con il Comune di Cervia, dedica una serie di incontri e workshop al nuovo ciclo di programmazione dei fondi europei 2021-2027, grazie a un contributo regionale per il progetto “Focus Europe”: un corso di formazione rivolto agli amministratori del territorio, con il coinvolgimento di docenti ed esperti nazionali e internazionali nell’ambito della progettazione europei.

Gli incontri di formazione si terranno in modalità telematica, in ottemperanza alle misure di contrasto al covid19, nei mesi di novembre e dicembre. Dopo l’incontro del 13 novembre il prossimo appuntamento sarà venerdì 20 novembre dalle 14 alle 18 con “Il futuro dei territori tra tutela dell’ambiente e sviluppo territoriale”.

A partire dagli anni ‘80, le politiche ambientali rivestono un ruolo centrale nella programmazione europea. Nel corso degli anni, la forma, la natura e gli obiettivi dell’Unione Europea – in ambito ambientale – sono radicalmente cambiati così come l’attenzione posta sul tema da parte dei singoli Stati membri. È indubbio che da argomento “periferico”, le politiche ambientali siano diventate centrali per l’Unione nella definizione delle priorità e nella costruzione di un modello di sviluppo sostenibile. Tale integrazione è stata via via più evidente a tal punto da spingere l’attuale Commissione a lanciare il più ambizioso programma verde a livello globale – the European Green New Deal. L’obiettivo è di fare dell’Europa il primo continente ad impatto zero per il 2050. Per comprendere queste, ed altre misure programmate per il periodo 2021-2027, l’incontro offre una panoramica sulle principali iniziative ambientali promosse dall’Unione Europea, e ci aiuta a riflettere sulle opportunità che le amministrazioni possono cogliere ai fini di promuovere uno sviluppo più equilibrato e sostenibile.

L’ Evento online si terrà in modalità online: per la diretta streaming ci si può collegare al link https://stream.lifesizecloud.com/extension/273148/0d36220e-05a4-4d0b-ba62-2c1b53d580a5.

Gli incontri continueranno fino dicembre. Il terzo incontro sarà venerdì 27 novembre, sempre dalle 14 alle 18, sul tema “Principali strumenti per l’attuazione delle strategie territoriale dell’Unione europea”.

A dicembre seguiranno tre workshop tematici mirati a individuare opportunità e potenzialità di sviluppo dei territori in previsione dei nuovi bandi europei, sempre in modalità telematica, che interesseranno oltre alla Bassa Romagna, il Comune di Cervia e l’Unione della Romagna Faentina.